Biografia Eva Rossmann

Acclamata scrittrice di gialli austriaca, ha pubblicato con la casa editrice Folio Verlag 14 seguitissimi episodi della serie con protagonista la giornalista Mira Valensky. La Rossmann è nata Gratz nel 1962 e vive a Vienna, è stata per anni giornalista politica occupandosi delle inchieste più scottanti. Da alcuni anni la Rossmann è diventata anche personaggio televisivo grazie alla sua passione per la cucina che l ha portata a partecipare a trasmissioni di successo, proprio come il suo personaggio Mira Valenky con cui condivide lavoro e passioni.

 

Elezioni Mortali

Mira Valensky avrebbe fatto meglio a rimanere in Veneto a godersi il clima, la lingua e la cucina italiana. A Vienna la giornalista di costume si ritrova suo malgrado a scrivere su una campagna elettorale nella quale, i mezzi usati per mettersi in mostra nelleuforia mediatica arrivano fino allomicidio. Il candidato alla presidenza Wolfgang A. Vogl può solo vincere. Dietro di lui, lo staff della campagna elettorale crea limmagine del candidato vincente. Il presunto suicidio di un collaboratore del candidato porta Mira sulle tracce di loschi intrighi. Tutti sorridono: trasparenza, dinamicità ed entusiasmo sono le parole dordine. Chi si cela dietro tutto questo? Possono essere le stesse persone che di notte fanno gli appostamenti alla giornalista per fermare la sua curiosità? Grazie allaiuto della sua spericolata domestica bosniaca e di un caparbio opinionista politico, Mira Valensky scoprirà fin dove arriva la lotta per il potere e per la presidenza

EAN: 9788863920949

Autore: Eva Rossmann

Traduttore: C. Peltenburg-Brechneff

Numero totale di pagine: 250

Editore: Cult Editore, 2011

 

Recensione:

Lento e scorrevole questo giallo della scrittrice austriaca. E  come un ottimo vino e va centellinato riga dopo riga. Dialoghi incisivi e una acuta descrizione dei luoghi e soprattutto dei cibi.I personaggi soprattutto i due protagonisti Mira Valensky e l invalido Droch sono come disegnati dall autrice. Tutto è come se fosse rappresentato in ambito teatrale.Il plot narrativo dell indagine è l unica cosa a scorrere legermente più veloce.E  una scrittura morbida quella della Rossmann e si potrebbe dire che è quasi un Simenon in gonnella dove la curiosità per l indagine si accompagna al gusto sopraffino della buona tavola.

Giallomania Dezember 2011